Ciao amici di Nutriazione oggi voglio proporvi un esercizio molto bello: si chiama la RUOTA DELLA VITA. Succede a tutti che nel trantran della vita quotidiana alle volte ci sentiamo come se avessimo perso l’orientamento, come se il nostro timone non andasse nella direzione che vogliamo.

In quel caso la cosa migliore è sedersi qualche minuto, bastano 5-10 minuti, e disegnare una ruota (oppure una torta, se siete golosi). La torta/timone si divide in tante parti, ogni parte rappresenta un’ area della nostra vita (lavoro, famiglia, amici, etc..) e si scrive quanto tempo investiamo in quella parte della vita e, di conseguenza, quanto ci soddisfa.

Alla fine del disegno noterai che ci sono delle porzioni della tua torta o delle parti della tua ruota che sono più piccole. A quel punto le domande da porsi potrebbero essere: cosa posso fare da qui a 3 o 6 mesi affinchè anche quelle aree vengano soddisfatte? Di cosa ho bisogno per farlo? Su cosa posso contare?

Vedrai che questo genererà in te una nuova consapevolezza e saprai subito, come un’illuminazione, cosa ti serve. Nell’ immagine di questo articolo c’è la mia ruota della vita, puoi tranquillamente prendere spunto da questa!

A prestissimo Alessandra